Attivazione G-Suite

Caro Utente,
questo messaggio contiene informazioni importanti inerenti il passaggio della tua posta elettronica dal server di posta Zimbra di OATs ai server di posta di Google.

1) Quando avviene il passaggio della posta dal server Zimbra OATs a Google

Il giorno giovedì 15 marzo 2018, alle ore 10:00, verrà riconfigurato il DNS di OATs. Nell’istante in cui il DNS viene riconfigurato, i tuoi nuovi messaggi di posta cessano di arrivare al server Zimbra di OATs ed iniziano ad arrivare ai server di posta di Google.

2) Che cosa fare per vedere i nuovi messaggi di posta
Per vedere i tuoi nuovi messaggi di posta, devi accedere alla tua casella di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. che è già stata creata sui server di Google.

3) Come accedere alla mia casella di posta su Google
Ci sono due modi:
a. Via interfaccia web
Accedi al seguente sito (questo link sarà attivo nel momento del passaggio della posta a Google)

  • http://webmail.inaf.it

con le seguenti credenziali:

  • Username: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Password: <la mia password INAF>

La tua password INAF è quella che usi per accedere a EDUROAM e ai servizi INAF (anagrafica H1, applicazione TNSJ delle missioni, etc.).

b. Via programma di posta elettronica sul tuo PC
In questo caso devi creare un nuovo account di posta nel tuo programma di posta sul tuo PC (Thunderbird, Outlook, AppleMail, etc.).
Il nuovo account di posta deve essere creato fornendo le seguenti informazioni:
Informazioni generali:

  • Nome Account: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Nome: Nome Cognome
  • Indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Indirizzo per risposte: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Organizzazione: INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica

posta in entrata:
per chi usa IMAP:
Nome del server: imap.gmail.com
porta: 993  per SSL

per chi usa POP3:
bisogna abilitare l'utilizzodi POP3 sul pannello personale di gestione dell'account google ed impostare i parametri:
Nome del server: pop.gmail.com
Porta: 995
Sicurezza della connessione: SSL/TLS

posta in uscita:
Nome del server: smtp.gmail.com
Porta: 465 per TLS o SSL
oppure
Porta: 587 per STARTLS

La password da associare al nuovo account che hai creato è la tua password INAF, che è quella che usi per accedere a EDUROAM e ai servizi INAF (anagrafica H1, applicazione TNSJ delle missioni, etc.).
Se hai problemi ad accedere alla nuova casella di posta via web o a creare il nuovo account di posta sulla macchina locale puoi chiedere assistenza al Servizio Sistemi Informatici di OATs,
inviando un messaggio a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

4) Come faccio a migrare la posta pregressa dalle cartelle di Zimbra a Google
Per avere informazioni sulla migrazione della posta pregressa e per richiedere l’assistenza del Servizio Sistemi Informatici di OATs per espletare questa operazione, puoi inviare un messaggio a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

5) Dove trovo un pò di documentazione

Sul sito dell’Osservatorio sono presenti alcuni link con documentazione varia sui tools a disposizione nella G Suite oltre che un riepilogo delle configurazioni da usare per l’utilizzo della posta elettronica sotto il dominio inaf.it
i link sono:
Panoramica G Suite: https://sites.google.com/a/inaf.it/formazione-g-suite/
Configurazioni Mail: http://www.oats.inaf.it/index.php/it/parametri_mail_inaf.html

6) Configurazione forward su vecchio account ZIMBRA
Sugli account Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. è stato necessario configurare un forward automatico al server Google, questi forward non devono essere modificati per alcun motivo, altrimenti si perderebbe il corretto instradamento dei messaggi e la loro regolare consegna al nuovo indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

7) Forward su account personali
Eventuali forward su account personali dell'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dovranno essere configurati nel pannello di impostazione dell'account Google.

Il Servizio Sistemi Informatici OATs